Cerca

Immigrati: Save the children, strutture ponte per i minori da collocare (2)

Cronaca

(Adnkronos) - "Nei giorni scorsi alcuni minori hanno compiuto atti di autolesionismo per manifestare la loro insofferenza rispetto alla situazione in cui si trovano. - dice StC - Presso la tensostruttura di Porto Empedocle (Agrigento) la situazione e' ancora piu' allarmante: sono ancora in attesa di collocamento 109 minori non accompagnati trasferiti il 13 maggio da Lampedusa, dove erano arrivati una settimana prima (tra il 5 e l'8 maggio). La maggior parte ha 16 anni ed e' originaria del Mali e del Ghana". Gli altri sono: 13 a Pozzallo (RG), 43 al CARA di Mineo (CT), 41 al Cara di Pian del Lago (CL).

A questi occorre aggiungere quanti sono arrivati sulle coste siciliane e pugliesi negli ultimi giorni e che sono ancor in attesa di identificazione. "Pur riconoscendo gli sforzi posti in essere dalle istituzioni a vario titolo coinvolte nell'adozione della procedura per il collocamento dei minori stranieri non accompagnati", Save the Children rileva "con preoccupazione la mancata attuazione operativa della stessa". Per questo motivo Save the Children raccomanda che si "provveda con urgenza a individuare una soluzione all'attuale grave situazione, che pone in serio pericolo la sicurezza e la protezione dei minori". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog