Cerca

Bnl-Unipol: decisione su processo per Paolo Berlusconi dopo le 13

Cronaca

0

Milano, 3 giu. - (Adnkronos) - Il giudice per l'udienza preliminare, Stefania Donadeo, decidera' dopo le 13 sulla richiesta del puubblico ministero, Maurizio Romanelli, di rinviare a giudizio Paolo Berlusconi con l'accusa di ricettazione, millantato credito, concorso in rivelazione di segreto d'ufficio, nell'ambito dell'inchiesta legata all'intercettazione tra Piero Fassino e Giovanni Consorte in relazione alle scalata dell'Unipol nei confronti di Bnl.

In quella intercettazione, poi pubblicata da 'Il Giornale', l'attuale sindaco di Torino diceva all'allora numero uno di Unipol: ''Abbiamo una banca!''. Nell'ambito della stessa inchiesta la procura ha invece chiesto l'archiviazione della posizione del premier Silvio Belusconi.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media