Cerca

Fincantieri: al via incontro governo-azienda e sindacati

Economia

Roma, 3 giu. (Adnkronos) - E' iniziato in questi minuti l'incontro tra governo, Fincantieri e sindacati. Al tavolo, convocato dal ministro per lo Sviluppo economico Paolo Romani, partecipano, oltre allo stesso ministro, l'amministratore delegato del gruppo navalmeccanico Giuseppe Bono; per le delegazioni sindacali sono presenti il segretario generale della Fiom Maurizio Landini e il segretario confederale della Cgil Vincenzo Scudiere, il segretario generale della Fim Giuseppe Farina e il segretario confederale della Cisl Luigi Sbarra, per la Uilm presente il segretario generale Rocco Palombella insieme al segretario confederale della Uil Paolo Pirani. Presenti inoltre le delegazioni sindacali locali dalla Liguria alla Campania.

Intanto, sotto al sede del dicastero di viale Boston all'Eur, sono arrivati centinaia di lavoratori del gruppo Fincantieri provenienti da tutti gli stabilimenti del gruppo. Particolarmente folta la presenza dai cantieri piu' colpiti come quello di Castellammare di Stabia. "Se Fincantieri chiude, muore Castellammare", e' lo slogan scandito dai manifestanti arrivati sotto il ministero gia' da diverse ore. Presenti anche molti lavoratori delle aziende dell'indotto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog