Cerca

Tessile: prospettive settore al centro incontro lunedi' al Pirellone

Economia

Milano, 3 giu. - (Adnkronos) - Problemi e prospettive del settore tessile/moda, che in Lombardia riguarda 13.543 imprese e annovera sette distretti produttivi con un volume d'affari di 3,2 miliardi di euro. E' questo il tema dell'incontro di lunedi' prossimo tra la Commissione Attivita' produttive del Consiglio regionale lombardo e Camera Nazionale della Moda, Fondazione Altagamma, Sistema Moda Italia, Federazione Moda Italia, Assomoda Italia, Milano Unica Salone Italiano del Tessile.

''Gia' l'anno scorso -dice Mario Sala (Pdl), presidente della Commissione- il comparto ha fatto registrare significativi segni di ripresa, con un +16,5 % del fatturato del tessile e un +1,9 % del fatturato dell'abbigliamento-moda. Il trend e' proseguito nel primo trimestre 2011, con la conferma di un incremento delle esportazioni, a partire da quelle verso Germania e Francia. Sono dati che ci descrivono una realta' solida, capace di superare la crisi e di porsi sui mercati mondiali giocando un ruolo vincente. Adesso -conclude Sala- si tratta, per le istituzioni, di accompagnare questa crescita sviluppando gli strumenti utili a favorire internazionalizzazione e innovazione''.

L'incontro, che si terra' alle ore 14 presso la sala A delle Commissioni (sede del Consiglio regionale, Milano via Filzi 29), servira' a fare il punto sullo stato di salute del settore moda/tessile, ad approfondire le politiche regionali per lo sviluppo delle pmi, a conoscere esempi virtuosi di aziende lombarde che hanno saputo affrontare la globalizzazione con soluzioni innovative.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog