Cerca

Milano: recuperati da Cc dipinti Warhol e Morandi trafugati a Montecarlo (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Sono 12 le opere recuperate dal nucleo dei carabinieri di Monza per la tutela del patrimonio culturale, a seguito dell'operazione iniziata in Lombardia e conclusasi in Liguria. Due uomini cinquantenni, con precedenti per truffa e una donna di 36 anni, incensurata, sono stati denunciati per ricettazione. Le tele appartengono a una nota collezionista milanese, residente da tempo a Montecarlo. Il furto era avvenuto nel marzo di quest'anno all'interno dell'abitazione monegasca della donna.

Tutto e' iniziato da un controllo occasionale dei carabinieri di Monza a due uomini su un'auto, di fronte all'ingresso principale dell'Autodromo di Monza, il 28 maggio. Nell'auto e' stato trovato un dipinto di Giorgio Morandi. Dopo un controllo nella banca dati dei carabinieri, il giorno seguente, le indagini si sono spostate in Liguria, dove risiedono i due uomini fermati con il Morandi. Gli agenti hanno prima perquisito la casa di uno dei due a Imperia, senza trovare nulla, poi hanno controllato un cantiere edile ad Albenga, in provincia di Savona, scoprendo la refurtiva. Gli 11 quadri rimasti erano nascosti in una valigia, all'interno di un container, dove erano raccolti anche dei prodotti cosmetici. Il container era gestito dalla donna, il terzo complice e compagna di uno dei due uomini.

Non e' chiaro se i 3 denunciati abbiano partecipato al furto a Montecarlo, o se fossero solo i piazzisti delle opere. Le tele, 5 nature morte di Giorgio Morandi, due dipinti raffiguranti Mao Tse Tung di Andy Warhol, 1 quadro astratto di Fernand Leger, una tela di Virginio Ghiringhelli, 1 di Balthus e due tele provenienti da India e Giappone, saranno presto restituite alla proprietaria, che le ha gia' riconosciute.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog