Cerca

Pdl: La Russa, un segretario politico perche' partito viva per sempre

Politica

Roma, 3 giu. - (Adnkronos) - "Quello di segretario politico e' un ruolo che fa capire che il Pdl e' un partito con la leadership di Berlusconi ma che e' destinato a durare per sempre". Cosi' il ministro della Difesa Ignazio La Russa, coordinatore del Popolo della liberta', definisce la scelta di nominare con Angelino Alfano un segretario politico per il Pdl.

Un ruolo, quello di segretario politico, forse piu' da partito tradizionale che non da Popolo della liberta'? "Non lo so, puo' darsi -risponde La Russa- ma e' un ruolo da partito che non pensa di esaurire la propria vita nel giro di 5 o 10 o 15 anni. Un partito politico, per essere tale -sottolinea- deve avere un orizzonte lontano. Poi, va come, va".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog