Cerca

Bnl-Unipol: legale Paolo Berlusconi, sosterremo nostre ragioni nel processo

Cronaca

Milano, 3 giu. - (Adnkronos) - ''Noi serenamente ritenevamo che ci fossero gli elementi e le condizioni per una sentenza di non luogo a procedere. Adesso sosterremo le nostre ragioni in dibattimento''. Cosi' Federico Cecconi, uno dei legali di Paolo Berlusconi, ha commentato il rinvio a giudizio del fratello del premier, deciso oggi dal gup Stefania Donadeo. Il processo iniziera' il 4 ottobre davanti alla quarta sezione penale del Tribunale di Milano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog