Cerca

Roma: riunione in Prefettura per analizzare recenti episodi di criminalita'

Cronaca

Roma, 3 giu. - (Adnkronos) - Si e' appena conclusa in Prefettura una riunione di coordinamento presieduta dal Prefetto Pecoraro con i responsabili provinciali delle forze dell'ordine per analizzare i recenti episodi criminosi nella Capitale.

Secondo quanto emerso dalle indagini di polizia giudiziaria, attivate fin dall'inizio dell'anno, che hanno consentito di assicurare alla giustizia circa 50 esponenti della criminalita', risulta che all'origine dei fatti di sangue, verificatisi in un'ampia porzione di territorio compresa tra Tuscolano, Casilino, Romanina, Laurentino e l'hinterland dei Castelli Romani, ci sia una lotta tra piccole bande locali per l'egemonia dello spaccio di droga ovvero diatribe in atto tra pregiudicati di scarso profilo criminale.

I responsabili delle forze dell'ordine impegnate nelle indagini con la magistratura escludono l'esistenza di consorterie criminali organizzate. E' emerso, inoltre, che i numeri fanno registrare un decremento degli omicidi e delle violenze rispetto al passato. Resta comunque costante l'azione di controllo del territorio insieme a un'efficace attivita' di prevenzione e indagine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog