Cerca

Yemen: tv opposizione, Saleh ucciso mentre tentava di fuggire

Esteri

Sana'a, 3 giu. - (Adnkronos/ Aki) - Il presidente dello Yemen Ali Abdullah Saleh sarebbe rimasto ucciso mentre tentava di fuggire dal palazzo presidenziale. Lo riferisce la televisione dell'opposizione yemenita Suhel. Diversa, invece, la versione fornita dall'agenzia di stampa Mareb press, secondo cui il presidente sarebbe rimasto ''ferito lievemente''.

Poco prima l'agenzia di stampa Xinhua, citando testimoni, riferiva di una serie di esplosioni nella zona del palazzo presidenziale di Sana'a, la capitale dello Yemen.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog