Cerca

Siria: accesso Internet bloccato a Damasco

Esteri

Damasco, 3 giu. - (Adnkronos/Aki) - L'accesso alla rete Internet risulta bloccato a Damasco, capitale della Siria, e in molte altre regioni del Paese, scosso da meta' marzo da inedite proteste antigovernative. Lo riferisce l'agenzia di stampa Xinhua. Intanto in quasi tutte le citta' del Paese, dopo le tradizionali preghiere del venerdi', si registrano proteste contro il presidente Bashar al-Assad e la sua amministrazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog