Cerca

Siria: attivisti, proteste in quasi tutto il Paese

Esteri

Damasco, 3 giu. - (Adnkronos/Aki) - Dopo la conclusione delle tradizionali preghiere del venerdi', proteste contro il presidente siriano Bashar al-Assad sono in corso in quasi tutte le citta' della Siria. Lo riferiscono gli attivisti sui social network e le tv panarabe. Su Facebook si parla di proteste nella zona di Damasco e in diversi quartieri di Homs (Bab al-Sabbaa, Baba Amro, Khalidiya, Al-Bayyada e Deir Baalba), nella Siria centrale.

Sempre in questa regione, si registrano mobilitazioni anche nell'area di Hama. Stando alla pagina Facebook del gruppo Rivoluzione Siriana 2011, proteste sono in corso in un quartiere di Aleppo e nella vicina citta' di Manbej. Al-Jazeera da' notizia di una mobilitazione nella citta' settentrionale di Ras al-Ayn. Sempre nella regione a maggioranza curda della Siria nordorientale, sui social network si parla di proteste a Qamishli. Nell'est, una mobilitazione si registra a Dayr az Zor, dove stando ad al-Jazeera le forze di sicurezza hanno aperto il fuoco contro migliaia di manifestant.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog