Cerca

Yemen: al-Arabiya, Saleh ferito lievemente alla testa

Esteri

Sana'a, 3 giu. - (Adnkronos/Aki) - Il presidente dello Yemen Ali Abdullah Saleh sarebbe rimasto ''lievemente ferito alla testa''. Lo riferisce l'inviato dell'emittente al-Arabiya a Sana'a. Questa mattina l'agenzia di stampa Xinhua, citando testimoni, riferiva di una serie di esplosioni nella zona del palazzo presidenziale nella capitale dello Yemen.

Il portavoce del governo Tareq al-Shami, che accusa gli uomini vicini al leader dell'opposizione Hamid al-Ahmar di aver condotto l'attacco, ha denunciato che il gruppo ha ''superato tutti i limiti''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog