Cerca

Musica, dopo due mesi Vasco cede la vetta della hit parade a Lady Gaga

Spettacolo

Roma, 3 giu. (Adnkronos) - Dopo oltre due mesi di dominio incontrastato della classifica Fimi-Gfk, 'Vivere o niente' di Vasco Rossi cede la vetta della hit parade, spodestato da 'Born this way' di Lady Gaga, che irrompe direttamente sul gradino più alto del podio. Vasco mantiene comunque la secondo posizione, mentre sul terzo gradino del podio rimane stabile 'Marinai, profeti e balene' di Vinicio Capossela.

In quarta posizione 'Viva i romantici' dei Modà, in quinta 'Il Pianto' dei Blind Fool Love. Al sesto posto 'Ora' di Jovanotti, seguito in settima posizione da 'Io e te' di Gianna Nannini. Ottava posizione per l'unica altra new entry di questa settimana, 'La terra degli aquiloni' di Mango. Chiudono la top ten 'Love?' di Jennifer Lopez, nona, e 'Reality and fantasy' di Raphael Gualazzi, decimo.

Nella classifica Fimi-Nielsen del download dei singoli brani, è sempre più 'effetto tormentone' per 'Danza Kuduro' di Don Omar & Lucenzo, che rimane saldo al primo posto. Seconda posizione per 'Mr. Saxobeat' di Alexandra Stan. Al terzo posto c'è 'Set fire to the rain' di Adele, al quarto 'On the floor' di Jennifer Lopez feat Pitbull, al quinto 'Give me everything' di Pitbull feat Ne-Yo, Afrojack & Nayer. Seguono: in sesta posizione 'Far l'amore' di Bob Sinclair con Raffaella Carrà, in settima 'Party rock anthem' di Lmfao feat Lauren Bennett & Goonrock, in ottava posizione 'Price Tag' di Jessie J feat B.O.B., al nono posto 'Le tasche piene di sassi' di Jovanotti. Chiude la top ten 'Basta così' cantata dai Negramaro con Elisa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog