Cerca

Siria, proteste in tutto il Paese. A Hama l'esercito spara sui dimostranti: 67 morti

Esteri

Damasco, 3 giu. - (Adnkronos/Aki/Ign) - E' strage in Siria dove, dopo la conclusione delle tradizionali preghiere del venerdi', le proteste contro il presidente Bashar al-Assad sono riprese oggi in quasi tutte le citta'. Soltanto a Hama, citta' siriana a nord di Damasco, l'esercito e le forze di sicurezza avrebbero ucciso almeno 67 persone, secondo quanto riferito dalla tv al-Arabiya che ha citato fonti dell'opposizione. Secondo l'Osservatorio siriano per i diritti umani, oggi a Hama sono scese in piazza 50mila persone per protestare contro Assad.

Su Facebook si parla di proteste nella zona di Damasco e in diversi quartieri di Homs (Bab al-Sabbaa, Baba Amro, Khalidiya, Al-Bayyada e Deir Baalba), nella Siria centrale. Stando alla pagina Facebook del gruppo Rivoluzione Siriana 2011, proteste sono in corso in un quartiere di Aleppo e nella vicina citta' di Manbej. Al-Jazeera da' notizia di una mobilitazione nella citta' settentrionale di Ras al-Ayn. Sempre nella regione a maggioranza curda della Siria nordorientale, sui social network si parla di proteste a Qamishli. Nell'est, una mobilitazione si registra a Dayr az Zor, dove stando ad al-Jazeera le forze di sicurezza hanno aperto il fuoco contro migliaia di manifestanti.

A Damasco, capitale della Siria, l'accesso alla rete Internet risulta bloccato, così come in molte altre regioni del Paese, scosso da meta' marzo da inedite proteste antigovernative.

La vicenda viene seguita con molto interesse dai vicini libanesi, da sempre divisi fra filo-siriani e filo-occidentali. A Beirut due iniziative sono state organizzate nella moschea al-Omari, una a sostegno della popolazione oggetto di una dura repressione dall'inizio della mobilitazione antigovernativa e una a sostegno di Assad. Per evitare il contatto tra i due gruppi e prevenire incidenti, sono stati dispiegati gli agenti delle forze di sicurezza libanesi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog