Cerca

2 giugno: prefetto Roma ringrazia forze dell'ordine e personale al lavoro

Cronaca

Roma, 3 giu. - (Adnkronos) - Il prefetto di Roma Giuseppe Pecoraro ha rivolto un ringraziamento a tutti coloro che, secondo le rispettive competenze, hanno collaborato nella buona riuscita delle celebrazione del 150° anniversario dell'Unita' d'Italia unitamente allo svolgimento della tradizionale parata militare in occasione della festa della Repubblica.

In particolare il Prefetto ha ricordato: le forze di polizia, carabinieri, guardia di finanza e corpo forestale dello stato, "che hanno garantito, con le misure adottate e coordinate dal Questore di Roma, la sicurezza e protezione a tutte le autorita' straniere che con la loro partecipazione hanno onorato il nostro paese".

Un ringraziamento e' andato poi ai "colleghi del ministero della Difesa e degli Esteri che hanno garantito, con la loro impeccabile azione, la riuscita dell'organizzazione di un evento cosi' imponente" e agli "operatori sanitari dell'Ares 118 della Regione Lazio e gli operatori sanitari militari, insieme al personale dei vigili del fuoco che si sono adoperati per assicurare ogni eventuale intervento emergenziale". Il prefetto ha ricordato anche "la polizia municipale di Roma che, con il noto impegno e professionalita', ha favorito l'affluenza non solo delle autorita' ma anche del numeroso pubblico intervenuto alla parata". "Un grazie, infine, ai cittadini romani - ha concluso il prefetto - che come al solito hanno dato lustro all'evento ed hanno avuto, al contempo, la pazienza per le ovvie difficolta' subite".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog