Cerca

Fincantieri: Formisano (Idv), piano tagli ed esuberi era manovra elettorale

Economia

Napoli, 3 giu. - (Adnkronos) - ''Lo avevamo detto subito. Il piano di tagli ed esuberi di Fincantieri era una manovra elettorale. La vigilanza democratica delle maestranze e delle forze democratiche ha sconfitto un puerile e maldestro tentativo di mettere in crisi le forze politiche e sindacali piu' vicine al mondo del lavoro e alla vertenza-Fincantieri''. Ad affermarlo e' il vicepresidente della Commissione bicamerale per la Semplificazione e segretario regionale di Idv Campania Nello Formisano.

''Dopo il ritiro del piano, adesso occorre che il Governo faccia il salto di qualita' e noi dell'Idv vigileremo affinche' cio' avvenga. Infatti non possono bastare le sole commesse della 'Deiulemar' di Torre del Greco, ma occorre un serio piano nazionale'', conclude Formisano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog