Cerca

Immigrati: Sarubbi (Pd), regolarizzazioni ad personam

Cronaca

Bassano del Grappa (Vi), 3 giu. - (Adnkronos) - ''La strada italiana all'integrazione deve essere quella dell'interculturalismo che si puo' facilmente attuare attraverso la cornice della Costituzione, delle legge esistenti. Occorre lavorare sul problema della irregolarita' e dei meccanismi di accesso. Andiamo avanti con sanatorie generalizzate mentre sarebbe preferibile fare regolarizzazioni ad personam, favorendo cosi' anche un meccanismo di selezione e di merito, ed essere esigenti sugli ingressi per lavoro, ricorrendo a quote sulle competenze professionali anziche' sulle aree geografiche''. E' quanto ha dichiarato Andrera Sarubbi, deputato del Pd, intervenendo a Bassano del Grappa (Vi), all'apertura di 'Dialogando', il primo Festival dell'integrazione organizzato dall'Associazione Dialoghi Asolani presieduta da Pietro Piccinetti, evento che vede due giorni di lavori e iniziative con la partecipazione di esponenti del mondo politico, accademico, della societa' civile, e i rappresentanti giovanili delle principali associazioni di stranieri in italia e delle comunita' islamica e ebraica.

''Un'iniziativa con cui Bassano del Grappa - ha affermato il sindaco Stefano Cimatti - intende candidarsi ad essere centro di discussione del tema dell'integrazione. Il nostro - ha affermato - e' un territorio straordinario per l'integrazione. Abbiamo il dieci per cento di immigrati sul nostro territorio ma vi e' una forte carenza di leggi. Gli immigrati vanno inseriti e integrati sin dall'inizio e per questo ci vuole flessibilita' e un sostegno, anche in termini normativi, da parte delle politica''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog