Cerca

Genova: nuovo interrogatorio garanzia e nuovo ricorso per don Seppia (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Nell'ordinanza milanese a don Seppia venivano contestati violenza sessuale su minore e cessione di stupefacenti. Con gli accertamenti successivi, e' caduta l'accusa di violenza sessuale su minore, divenuta tentata violenza sessuale su minore.

Don Seppia e' stato inoltre indagato per tentata induzione alla prostituzione minorile, offerta di droga a minori, detenzione di materiale pedopornografico e una cessione di droga ad un maggiorenne.

Secondo l'avvocato Bonanni, le dichiarazioni di don Seppia riguardanti minorenni, fatte attraverso decine di sms in cinque sere, corrispondono ad altrettante occasioni in cui il sacerdote aveva appena assunto stupefacenti ed era in stato di eccitazione dovuto alla droga.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog