Cerca

Rifiuti: de Magistris, per porta a porta servira' personale numeroso

Cronaca

Napoli, 3 giu. - (Adnkronos) - Per la raccolta differenziata porta a porta "impiegheremo l'Asia, i dipendenti comunali e tutte quelle persone che hanno fatto corsi di formazione in materia ambientale". E' quanto ha dichiarato Luigi de Magistris, rispondendo cosi' alle rivendicazioni dei precari Bros, Sll e Carc che oggi, nel corso di una manifestazione, hanno chiesto un incontro con il sindaco di Napoli per discutere un eventuale coinvolgimento nel porta a porta.

Il personale, sottolinea de Magistris, "dovra' avere i requisiti da ogni punto di vista, lo esamineremo noi". Al neoconsigliere comunale eletto con la lista 'Napoli e' tua', Vittorio Vasquez, che ha parlato di personale sufficiente per l'esecuzione del porta a porta su tutto il territorio cittadino, il sindaco di Napoli ha risposto: "Il sindaco sono io, Vasquez ha dato la sua opinione ma chi decidera' sara' il sindaco con l'assessore all'Ambiente che sara' nominato. Il personale per fare il porta a porta dovra' essere notevole, lo individueremo nel personale comunale, in chi ha fatto i corsi di formazione e nell'Asia". Con la societa' responsabile della raccolta dei rifiuti nel Comune di Napoli, ha precisato de Magistris, "ci sono gia' stati i primi contatti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog