Cerca

La Spezia: in tre soccorsi dal 118 alle Cinque Terre

Cronaca

Genova, 3 giu. - (Adnkronos) - Tre soccorsi del 118 spezzino sui sentieri delle Cinque Terre (La Spezia) questo pomeriggio. Il primo tra Corniglia e Vernazza, per un turista colpito alla faccia da una scheggia di roccia causata da un fulmine. Sono intervenuti l'elicottero dei vigili del fuoco di Genova con medico e infermiere del 118 a bordo, l'equipaggio della pubblica assistenza di Vernazza e una squadra del Soccorso Alpino. Il paziente e' stato trasportato all'ospedale San Martino di Genova.

Il secondo soccorso e' avvenuto sul sentiero tra Volastra e Corniglia a una persona che ha riportato trauma cranico non commotivo con ferita alla testa; in un primo momento e' stato attivato l'elicottero sanitario della Regione Toscana in quanto l'elicottero dei vigili del fuoco di Genova era gia' impegnato nel soccorso precedente, ma il recupero non e' stato possibile a causa delle condizioni meteo sfavorevoli.

Quindi sono intervenuti un'ambulanza della pubblica assistenza Corniglia con il 118, il Soccorso Alpino e i vigili del fuoco: il paziente e' stato trasportato all'ospedale Sant'Andrea della Spezia. Il terzo intervento sul sentiero tra Vernazza e Monterosso, dove con il 118 sono intervenuti i vigili del fuoco con un elicottero proveniente da Genova e una squadra a terra e un equipaggio del Soccorso Alpino per recuperare una turista che aveva subito una frattura a una gamba.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog