Cerca

Pdl: Nania, finalmente apertura a primarie

Politica

Catania, 4 giu. - (Adnkronos) - "Finalmente le primarie istituzionalizzate per legge entrano a pieno titolo nell'agenda del PdL e mi auspico divengano lo strumento principe di questo rinnovamento quantomai necessario. Le primarie sono in linea con la democrazia diretta e con quella interna ai partiti, sono la soluzione migliore per rimodulare la scelta della classe dirigente e per riavvicinare i cittadini alla politica ma, come ha detto bene il presidente Berlusconi, servono rigorosi controlli per accertarsi che i votanti siano davvero sostenitori del PdL". Cosi' il vice presidente del Senato, Domenico Nania, in una nota plaude all'apertura alle primarie del presidente Silvio Berlusconi e del neo segretario, Angelino Alfano.

"Sono da sempre favorevole anche al superamento delle cosiddette quote del 70/30, che fino ad oggi hanno ingessato lo statuto del partito. Alla luce degli esiti delle amministrative - aggiunge Nania- serve dare sempre piu' peso alla meritocrazia e far emergere la classe dirigente che e' espressione del territorio".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog