Cerca

Immigrati: cinquemila al concerto di Lampedusa, oggi chiude 'Susiti'/Adnkronos

Cronaca

Lampedusa (Agrigento), 4 giu.- (Adnkronos) - (dall'inviato Elvira Terranova) - Il tempo, che da giorni fa le bizze a Lampedusa, per quasi cinque ore ha dato tregua spazzando via le nuvole e lasciando il posto a un sole caldo, ma non troppo. Cosi', oltre cinquemila persone, tra lampedusani doc e turisti, hanno potuto assistere al concertone di 'Susiti', organizzato da Claudio Baglioni, evento clou della kermesse della Fondazione 'O Scia', che si concludera' oggi.

Canzoni ma non solo sul palco allestito al porto di Cala Pisana, lo stesso luogo da cui sono partiti per mesi i profughi arrivati sull'isola e poi trasferiti in altri centri di accoglienza.

Dopo l'avvio con 'Tutto qui' e 'Lungo il viaggio', Claudio Baglioni ha lasciato il posto sul palco alla premiazione di rappresentanti di forze dell'ordine, della Protezione civile, del Comune di Lampedusa e delle organizzazioni umanitarie, impegnati da mesi nel soccorso di migliaia di immigrati, tra cui Croce Rossa italiana, Iom, Save the children, Unhcr e Caritas. Una targa consegnata a chi si impegna quotidianamente senza orario per aiutare il prossimo. Un premio che "intende dimostrare solidarieta' agli isolani e riconoscenza ai soccorritori". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog