Cerca

Ricerca: Lombardia, al via progetto biotecnologie verdi (2)

Economia

(Adnkronos) - "Un aspetto peculiare e innovativo del progetto -si spiga da Regione Lombardia- riguarda la realizzazione di un approccio integrato, piattaforma di biotecnologie verdi e di tecniche gestionali, per la sperimentazione di soluzioni in grado di interagire tra loro con lo scopo di incrementare la sostenibilita' del sistema agricolo". Per le produzioni vegetali il gruppo di ricercatori analizzera' i possibili miglioramenti ottenibili ottimizzando la gestione delle risorse idriche e della fertilizzazione, attraverso la variabilita' genetica con la finalita' di aumentare l'efficienza delle colture nell'utilizzo dell'acqua e dei fertilizzanti ed anche la capacita' di resistere alle avversita', con la conseguente riduzione degli agro farmaci.

Inoltre si prevede l'utilizzo diffuso di tecnologie innovative per la valorizzazione dei residui del sistema agricolo, comprese le produzioni zootecniche, finalizzato alla produzione di energia e alla conservazione e aumento della disponibilita' per le piante degli elementi fertilizzanti in essi contenuti.

Coordinato dall'Universita' degli studi di Milano-Dipartimento di Produzione Vegetale, che insieme a Parco Tecnologico Padano, Universita' degli Studi di Milano Bicocca, il Consiglio per la Ricerca e Sperimentazione in Agricoltura, l'Ente Nazionale Risi, la Fondazione Filarete e Agricola 2000, il progetto Biogesteca e' cofinanziato anche dalla Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Lodi e si avvale della collaborazione di Comune e Provincia di Lodi, Coldiretti e Confagricoltura. L'iniziativa rientra nell'ambito del bando "Accordi Istituzionali", lanciato da Regione Lombardia nel 2009. Nel corso del 2010, sono stati ammessi al finanziamento 11 progetti per un totale di circa 27 milioni di euro, in gran parte gia' avviati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog