Cerca

Bolzano: 17enne scomparso, si indaga per sequestro di persona

Cronaca

Bolzano, 4 giu. - (Adnkronos) - Per la scomparsa di Stefan Seebacher, il ragazzo di 17 anni svanito nel nulla nella notte tra sabato e domenica scorsi, la procura della Repubblica di Bolzano ha aperto un fascicolo con l'ipotesi di accusa (a carico di ignoti) di sequestro di persona. La magistratura, peraltro, non ha raggiunto elementi tali per ipotizzare che qualcuno stia tenendo prigioniero il ragazzo di Renon.

''In realta' - ha spiegato il sostituto procuratore Igor Secco - si e' trattato di un escamotage tecnico perche' per la scomparsa di una persona non abbiamo altra possibilita' di essere autorizzati dal giudice ad intercettare un'utenza telefonica'', fatto che ha consentito di individuare in poche ore il ragazzo che sostiene di aver rinvenuto il telefonino di Stefan Seebacher appoggiato su un masso (vicino ad un accendino) sul greto dell'Isarco, a pochi passi dalla discoteca ''Halle 28'' di via Macello ove il ragazzino aveva trascorso parte della notte. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog