Cerca

Lombardia: inaugurata nuova ala museo Volandia (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Alle imprese e alle associazioni che operano nel settore aerospaziale e' dedicato il distretto lombardo riconosciuto un anno fa dalla Regione Lombardia all'interno del programma Driade, il bando dedicato alla promozione dei network capaci di creare sviluppo e ricchezza per tutto il territorio.

"Regione Lombardia - ha detto Formigoni - crede nell'industria aerospaziale regionale perche' da' lavoro a piu' di 180 imprese e a 15 mila addetti. Questo settore, grazie alle quote significative di fatturato investite in ricerca e sviluppo, e' l'incubatore del progresso tecnologico che ci guidera' nel futuro. L'aerospaziale fa crescere personale altamente qualificato grazie allo stretto legame con il mondo universitario e gli istituti tecnici, crea reti internazionali di innovazione e aumenta le quote del nostro export sui mercati esteri".

E che non si tratti di un sostegno circoscritto lo dimostra l'accordo di programma sottoscritto dal presidente Formigoni alla fine del 2010 con il ministero dell'Istruzione: l'accordo ha messo a disposizione 150 milioni di euro per sostenere la ricerca, lo sviluppo precompetitivo e l'alta formazione nei settori del futuro quali, appunto, l'aerospazio e l'Ict. Nella stessa direzione si colloca il programma Ergon studiato per favorire le reti d'impresa: 24 milioni di euro destinati da Regione Lombardia, dal ministero per lo Sviluppo economico e dal Sistema camerale a progetti di aggregazione tra aziende.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog