Cerca

Biennale Venezia: da Ca' Foscari all'Antartide prima rassegna del 'continente bianco'

Cultura

Venezia, 4 giu. - (Adnkronos) - ''Una esposizione che fara' pulire gli occhi e respirare i polmoni''. Cosi' Alexander Ponomarev, l'artista russo noto per l'allestimento di un sottomarino multicolor che durante la Biennale di Venezia 2009 ha solcato le acque del Canal Grande, definisce la prima Biennale in Antartide, prevista per dicembre 2012 e presentata oggi in anteprima a Venezia all'Universita' Ca' Foscari.

Oltre 50 artisti internazionali esporranno le proprie opere su due gigantesche piattaforme galleggianti che solcheranno i ghiacci dell'Antartide, con un equipaggiamento che non avra' eguali.

L'evento e' stato presentato oggi, nell'Aula Baratto di Ca' Foscari, nel corso di un evento organizzato dal Centro di Alti Studi sulla Cultura e le Arti della Russia diretto (Csar) da Silvia Burini. Insieme a Ponomarev erano presenti anche Aleksey Sokov, direttore dell'Istituto di Oceanografia dell'Accademia Russa delle Scienze di Mosca, Carlo Barbante, docente di paleo clima a Ca' Foscari, noto per i suoi studi sui ghiacci dell'Antartide e Olga Sviblova, direttrice dell'House of Photography di Mosca. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog