Cerca

Pdl: Formigoni, primarie? Ora dare vistosa accelerata

Politica

Milano, 4 giu. - (Adnkronos) - "Anche io credo, ma mi fa piacere che lo dica anche Alfano, che in questo momento dobbiamo dare una vistosa accelerata nel coinvolgimento dei nostri militanti, simpatizzanti e cittadini". Lo evidenzia il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, a margine dell'incontro con la delegazione cinese che si e' svolto oggi al Pirellone. Il governatore lombardo sottolinea di essere "contento che mi abbia addirittura rubato lo slogan" dice riferendosi evidentemente al neo segretario del Pdl Angelino Alfano. In sostanza si tratta, attraverso le primarie, "di decidere i nostri rappresentanti a livello istituzionale e nell'organizzazione del partito".

"Primarie per tutti -aggiunge Formigoni- vuol dire anche che in tempi rapidissimi dobbiamo eleggere i coordinatori cittadini e provinciali attraverso un sistema di primarie che permetta di votare a tutti gli elettori del Pdl". In particolare, secondo il presidente della Regione Lombardia "i coordinatori cittadini potrebbero essere eletti tutti entro l'estate e a ottobre i coordinatori provinciali e via di questo passo".

Ma primarie per tutti vuol dire anche, conclude Formigoni, "che tutti i candidati del Pdl dovranno passare attraverso quel bagno di democrazia che e' la propria sottoposizione al consenso dei cittadini. Siccome da tempo indico questa strada, mi ha fatto enormemente piacere -tiene infine a sottolineare Formigoni- che lo stesso Berlusconi abbia aperto in questa direzione".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog