Cerca

Venezia: coppia di stranieri ruba una gondola per una 'traversata' romantica

Cronaca

Venezia, 4 giu. (Adnkronos) - Rubano una gondola allo 'stazio' di Santa Maria del Giglio per trascorrere qualche ora di romantica intimita', ma sono ubriachi e si addormentano all'interno dell'imbarcazione che va alla deriva verso Canal Grande. E' successo l'altra notte. Un tassista vede l'imbarcazione alla deriva e chiama la polizia. Mentre la 'volante' si sta dirigendo sul posto, la gondola viene recuperata dai dipendenti di un albergo.

Giunti sul posto, gli agenti cercano di far scendere i due occupanti entrambi ubriachi. Ma, la donna alla richiesta dei documenti, inizia ad inveire contro gli agenti e subito dopo ha cerca di colpirli con calci e pugni. I due vengono accompagnati in questura dove la donna ha cercato ancora di aggredire i poliziotti e ancora rifiutandosi di fornire i documenti, dicendo di essere una giornalista a Venezia per la Biennale. Si tratta di una francese di 42 anni, arrestata per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, furto in concorso, rifiuto di fornire le proprie generalita' e rinchiusa in carcere alla Giudecca, mentre il suo amico, un inglese di 20 anni e' stato denunciato a piede libero per furto in concorso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog