Cerca

Afghanistan: Maullu, vicini a famiglia Congiu

Cronaca

Milano, 4 giu. (Adnkronos) - "Il piu' profondo cordoglio e la piu' sincera vicinanza alla famiglia del tenente colonnello Cristiano Congiu, assassinato stamane in Afghanistan nel tentativo di difendere una collega americana da un'aggressione". Queste le parole di Stefano Maullu, assessore regionale della Lombardia, che aveva conosciuto l'ufficiale durante una missione a Kabul nel dicembre 2009.

"Ricordo da quel viaggio in Afghanistan - aggiunge - un militare serio e rigoroso, un professionista con una profonda conoscenza del mercato della droga, vera piaga di quel Paese, abituato a lavorare con tenacia e discrezione. Allo stesso tempo ero stato colpito dallo spirito di sacrificio e dalla straordinaria attenzione che Cristiano dedicava a i piu' deboli. La sua umanita' e la sua dedizione, insieme alle comune origini sarde, mi uniscono nel dolore ai suoi cari e a tutti gli uomini dell'Arma".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog