Cerca

Tav: Placido (Pd) su minacce, uniti nell'isolare i violenti

Cronaca

Torino, 4 giu. (Adnkronos)- "Esprimo la mia personale solidarieta' ai Parlamentari del Partito Democratico, Esposito e Merlo, e condanno in modo fermo e totale le minacce fatte nei loro confronti che nulla hanno a che vedere con qualsivoglia forma di protesta, condivisibile o meno, e che non devono in alcun modo venire sottovalutate o minimizzate" lo scrive in una nota Roberto Placido, vice presidente del Consiglio regionale del Piemonte ed esponente del Pd, dopo aver appreso delle lettere di minaccia indirizzate a Stefano Esposito in cui sono contenute intimidazioni anche verso Giorgio Merlo.

"Tutti i democratici, al di la' della loro opinione in merito alla Tav - prosegue Placido - devono essere uniti nell'isolare i violenti e chi si colloca al di fuori della legalita'".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog