Cerca

Arte: ruba tela del 1700 in una chiesa in provincia Roma, arrestato

Cronaca

Roma, 4 giu. - (Adnkronos) - Dopo aver forzato la porta di ingresso, si e' introdotto nella cappella di Santa Lucia in Nazzano, in provincia di Roma, e ha rubato una tela del 1700 raffigurante l'immagine sacra della Santa, per poi allontanarsi a bordo di un motorino. L'uomo, un 53enne incensurato, e' stato arrestato dai carabinieri della stazione di Torrita Tiberina, la scorsa notte, per furto aggravato in concorso.

Le indagini eseguite dai carabinieri hanno portato prima a ritrovare il motorino e successivamente all'individuazione dell'arrestato che di fatto abitava a poca distanza. I militari dopo aver identificato ed arrestato il 53enne, sono riusciti a ritrovare la preziosa opera d'arte, che il ladro aveva nascosto, tra i cespugli di un campo nei pressi dell'abitazione.

L'uomo e' stato trasferito nel carcere di Rebibbia dopo essere stato giudicato con rito direttissimo presso il Tribunale di Tivoli. La tela, posta sotto sequestro, verra' al piu' presto restituita al Comune di Nazzano, proprietario della cappella e dell'immagine sacra.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog