Cerca

Usa: Texas, vietati su autobus pantaloni troppo a vita bassa

Esteri

Fort Worth, 4 giu. (Adnkronos) - E' guerra sugli autobus del Texas ai pantaloni troppo a vita bassa, i cosiddetti "saggy pants", vale a dire pantaloni calanti, che lasciano scoperte praticamente le mutande o addirittua il sedere di chi li indossa. Sono stati i vertici del servizio di trasporto pubblico di Fort Worth, citta' texana a poche miglia da Dallas con cui forma il cosidetto Metroplex, a mettere al bando a bordo degli autobus questi pantaloni, in realta' in giro da oltre un decennio soprattutto sulla scia della moda dei rapper e della musica hip-hop.

La far scattare la misura, spiegano dai vertici della " T", come viene chiamata l'azienda di trasporto della citta', sono state le proteste di tanti passeggeri a cui non piace l'idea di viaggiare con accanto qualcuno con il sedere praticamente scoperto. "I nostri clienti la ritengono una mancanza di rispetto", spiegano ancora dall'azienda che ricorda come gia' negli anni scorsi abbia esplicitamente vietato di salire sull'autobus senza maglietta o senza scarpe.

Cosi' e' scattata la guerra ai pantaloni calanti - la cui origine risale, a detta di molti, all'abbigliamento dei detenuti costretti ad andare in giro senza cintura - e sugli autobus sono apparse le scritte: "Pull 'em up or find another ride". Vale a dire, tirali su (i pantaloni) o cercati un altro passaggio. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog