Cerca

Matera: depositata perizia su fidanzati Policoro, a ucciderli fu il monossido/Adnkronos

Cronaca

Matera, 5 giu. - (Adnkronos) - Sarebbero morti per un accidentale avvelenamento da monossido di carbonio i fidanzati di Policoro. Questo, a quanto si apprende, l'esito della perizia depositata quattro giorni fa dal professor Francesco Introna, incaricato dalla procura di Matera di effettuare l 17 ed il 18 dicembre scorsi, a oltre 20 anni dalla morte di Luca Orioli e Marirosa Andreotta, l'autopsia sui corpi, riesumati per la seconda volta, dei due giovani di 21 anni trovati senza vita il 23 marzo 1988 nel bagno della casa della ragazza nel centro jonico in provincia di Matera.

La perizia a breve sara' a disposizione delle parti. Introna, con il riserbo che lo contraddistingue, non conferma ne' smentisce l'indiscrezione sulla morte accidentale, presumibilmente da monossido di carbonio. Tuttavia cio' che ha scritto non lascerebbe adito a dubbi. ''Il quadro e' completo - dice all'ADNKRONOS Introna - Ogni esame ha fornito un tassello del mosaico. Messi tutti insieme si arriva ad esiti molto chiari''. La completezza degli esami ha permesso inoltre di giungere a ''risultati nuovi'', ha aggiunto il medico legale. Probabilmente decisivi per la verita'.

Al ''verdetto'' di morte accidentale non si rassegna la mamma di Luca Orioli, Olimpia Fuina, ritenuta un'altra ''madre coraggio'' della Basilicata come Filomena Claps, da 17 anni alla ricerca della verita' sulla morte della figlia Elisa. L'avvocato Franco Auletta, in attesa di leggere la perizia, ha gia' fatto sapere che la battaglia proseguira'. Ha inoltre presentato denuncia perche' nella seconda riesumazione non e' stato trovato l'osso ioide nella bara di Orioli. E questo, a seconda dei punti di vista, e' un altro mistero oppure un evento naturale (la cartilagine potrebbe essersi consumata con le manomissioni ed il tempo). Sta di fatto che questo nuovo piccolo giallo non aiuta nel tortuoso percorso verso la verita'. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog