Cerca

Rugby: Rauti, quello femminile contro gli stereotipi di genere

Sport

Roma, 4 giu. - (Adnkronos) - "Rugby femminile contro gli stereotipi di genere. Gioco di squadra, spirito di gruppo e rispetto dell'avversario, e' questa la ricetta del rugby, capace di diffondere i piu' alti valori dello sport". E' quanto dichiara la consigliera regionale e membro dell'Ufficio di Presidenza, Isabella Rauti, in occasione della premiazione della categoria femminile dell'International Rugby Sevens Tournament, Roma Seven 2011, allo Stadio dei Marmi, manifestazione patrocinata dalla Giunta e dal Consiglio regionale del Lazio.

"Il rugby femminile, in questi ultimi anni, ha dimostrato di saper esprimere qualita' tecniche e prestazioni sportive di assoluto livello - conclude Rauti - Ogni volta che scendono in campo le rugbiste non sfidano lealmente solo le avversarie ma un intero universo mentale fatto ancora di stereotipi e pregiudizi. Le donne della palla ovale sono coraggiose, si mettono alla prova, accettano le sfide e contribuiscono a diffondere una cultura di genere".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog