Cerca

Vibo Valentia: omicidio a San Costantino, arrestato il killer

Cronaca

Vibo Valentia, 4 giu. - (Adnkronos) - E' stato fermato dai carabinieri il presunto autore dell'omicidio di Giuseppe Prostamo, il pregiudicato ucciso questa mattina a San Costantino Calabro. Il killer aveva esploso 9 colpi di pistola, 5 dei quali hanno colpito la parte superiore del corpo della vittima che era deceduta all'istante. Subito dopo il killer si era allontanato a bordo di una moto ma era stato intercettato e fermato da una pattuglia del Norm della compagnia di Vibo Valentia, in servizio esterno di controllo del territorio, che ha preso parte alla cinturazione della zona del luogo dell'omicidio, insieme ad altre pattuglie e con il supporto di un elicottero.

Francesco Pannace, vibonese di 24 anni residente a Milano ma domiciliato di fatto a San Gregorio d'Ippona, e' stato trovato con una pistola semiautomatica calibro 40, la stessa usata per l'omicidio, con matricola abrasa. Il giovane, con precedenti penali, e' ritenuto contiguo alla cosca Fiare'-Gasparro-Razionale di San Gregorio d'Ippona. La Procura di Vibo Valentia e i carabinieri del Comando provinciale stanno procedendo a tutti gli accertamenti del caso e ricostruendo il movente dell'omicidio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog