Cerca

Potenza: violenta rissa al bar, tre arresti

Cronaca

Potenza, 4 giu. - (Adnkronos) - Tre uomini di Barile (Potenza) sono stati arrestati dai carabinieri per una violenta rissa. I militari sono intervenuti dopo la segnalazione degli avventori di un bar dove i tre, per futili motivi e dopo aver bevuto alcol, sono venuti alle mani in modo molto violento. Durante la colluttazione, infatti, uno di loro ha estratto una pistola ed ha colpito alla testa un contendente con il calcio dell'arma. Quest'ultimo ha riportato ferite lacero-contuse, poi giudicate guaribili in 8 giorni in ospedale.

Giunti sul posto, i militari hanno ricostruito i fatti e fermato i tre, portandoli in caserma. La pistola non e' stata trovata. I tre, tra i 27 ed i 34 anni, sono stati arrestati per i reati, a vario titolo, di rissa aggravata, lesioni e minacce aggravate, porto e detenzione di arma e porto ingiustificato di coltello. I tre sono finiti nel carcere di Melfi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog