Cerca

Rifiuti: Bonessio (Verdi), Malagrotta va chiusa ma no ad apertura discarica a Monti Ortaccio

Cronaca

Roma, 4 giu. - (Adnkronos) - "Il Consiglio Regionale ha approvato una mozione che dichiara la zona di Malagrotta 'area ad alta criticita' ambientale' cosa che impegna la Giunta Polverini a risanare l'area in questione e non ad aggravarne le gia' precarie condizioni ambientali. Per questa ragione, non e' nemmeno ipotizzabile la realizzazione di un impianto di produzione di Combustibile da rifiuti (Cdr) con annessa discarica nell'area dei Monti dell'Ortaccio". Lo ha dichiarato il Presidente dei Verdi del Lazio, Nando Bonessio.

"Ricordiamo a Ciocchetti - ha aggiunto - a proposito delle sue dichiarazioni circa il Piano Rifiuti della Regione Lazio, che l'area di Malagrotta dovrebbe essere risanata e non aggravata, con l'ennesima improvvisazione in fatto di rifiuti".

"Si tratta di una scelta scellerata - ha concluso - che continuerebbe a ledere la salute dei cittadini della zona gia' provati a sufficienza e che se dovesse essere portata avanti troverebbe da parte di noi Verdi una forte opposizione sia in consiglio regionale, sia a fianco del Comitato Malagrotta".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog