Cerca

Cina: 53 arresti dopo veglia per Tiananmen a Hong Kong

Esteri

0

Hong Kong, 5 giu. - (Adnkronos/Dpa) - Gli agenti di Hong Kong hanno arrestato 53 manifestanti dopo la veglia per ricordare il 22mo anniversario del massacro di piazza Tiananmen a Pechino.

Lo ha riferito la polizia, spiegando che i fermati facevano parte di un gruppo di circa 200 persone che hanno marciato verso il commissariato di North Pole chiedendo il rilascio di Ai Weiwei, l'artista arrestato il 3 aprile scorso. Alla veglia hanno partecipato circa 150 mila persone secondo gli organizzatori, 77mila secondo le autorita' locali.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media