Cerca

Fiat: Fassino, ribadiro' che Torino dovra' mantenere ruolo strategico

Economia

Roma, 5 giu. - (Adnkronos) - "Cosa diro' a Marchionne? Esprimero' soddisfazione per il successo della fusione con Chrysler, ribadiro' la necessita' che Torino continui ad avere un ruolo strategico nel Gruppo, discuteremo le azioni che il Comune puo' mettere in campo per sostenere questa scelta". Lo dice in un'intervista alla Stampa il sindaco di Torino Piero Fassino.

Fassino sottolinea che quando Sergio Marchionne sostiene che l'Italia deve cambiare atteggiamento, "dice una cosa fondata. Obama e' andato piu' volte a visitare lo stabilimento Chrysler, non abbiamo visto esponenti politici italiani fare altrettanto. Vogliamo parlare degli investimenti? Il governo americano ha stanziato risorse che ora si vede restituire, peraltro in anticipo: non mi pare che a casa nostra sia accaduto altrettanto. Oltretutto sarebbe scoppiato il finimondo".

In un'altra intervista al 'Messaggero', Fassino aggiunge: "Qual e' la morale per l'Italia del caso Fiat? Uscire dal provincialismo. Dobbiamo tutti capire che la globalizzazione c'e', non comporta solo conseguenze negative e noi dobbiamo starci dentrocercando di sfruttare le opportunita' che offre. Con piu' coraggio".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog