Cerca

Foligno: in festa per Giostra Quintana, torneo cavalleresco sara' patrimonio umanita' (4)

Cronaca

(Adnkronos) - Ogni rione esibisce una compagine di tamburini, di trombettieri. I rioni sono tenuti a fornire alla commissione artistica il proprio ordine di sfilata, al quale devono poi attenersi.

Il corteo, governato dai cerimonieri del comitato centrale con la collaborazione di quelli rionali percorre le strade cittadine, secondo un itinerario ben preciso, lungo il quale sono disseminati archi trionfali e luminarie particolari. Sono circa un migliaio le persone che in costume danno vita a questo momento cosi' spettacolare e cosi' ricco di suoni e di colori.

Il giorno seguente, prima della gara, il corteo si muove ancora con un itinerario ridotto e, prima di andare in Campo, riceve sul sagrato della Chiesa il saluto dell'Autorita' religiosa. L'entrata al Campo de li giochi e' ricca di suoni e di colori. I personaggi prendono posto nella tribuna, i popolani rionali nel loro posto, la Giuria di Gara con tutti i Commissari al loro. Nell'apposito luogo, i cavalli di Giostra con i Cavalieri attendono il via del Maestro di Campo per entrare e porgere il rituale saluto al pubblico e quando arriva il momento, inizia la competizione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog