Cerca

Roma: movida sicura, oltre 300 controlli della polizia, arresti per rissa e spaccio (3)

Cronaca

(Adnkronos) - Contestualmente in un'altra zona di Roma, un altro pusher e' finito in manette. Si tratta di un 19enne fermato in via delle Medaglie d'Oro dagli agenti del Commissariato Montemario, diretto dal dr. Massimiliano Giordano. Fermato per un controllo, ha estratto il portafoglio per consegnare il documento di identita' agli agenti, facendone uscire distrattamente alcuni involucri che non sono sfuggiti all'occhio vigile dei poliziotti.

Inutili i tentativi del 19enne di giustificare la presenza di quegli ''scomodi'' incartamenti contenenti alcune dosi di droga. Altra sostanza (marijuana, hashish e semi di cannabis) e' stata sequestrata nella sua abitazione dove la Polizia ha trovato anche un bilancino di precisione e materiale per confezionare le dosi.

Gli agenti hanno rilevato che nonostante la giovane eta', il pusher aveva messo in piedi una fiorente attivita', infatti, nel corso della sua permanenza in Commissariato per gli accertamenti, il ragazzo continuava a ricevere sul cellulare richieste dei clienti per la fornitura di dosi. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog