Cerca

Batterio killer: Fazio, concentrarsi sulla catena non su singole verdure

Cronaca

Lussemburgo, 6 giu. - (Adnkronos/Aki) - Non bisogna concentrare l'attenzione solo sulle singole verdure ma sull'intera catena di produzione per individuare l'origine del batterio killer e.coli che ha gia' fatto 22 vittime tra Germania e Svezia. E' quanto ha affermato il ministro della salute Ferruccio Fazio al suo arrivo a Lussemburgo per la riunione con i colleghi Ue in cui si affrontera' la questione.

"Io insisto sul fatto che, al di la' della focalizzazione sui singoli vegetali, poiche' sono situazioni locali conviene fare un approfondimento" sulla catena alimentare, ha sottolineato il ministro, spiegando che e' per questo che "i nostri tavoli tecnici hanno chiesto una puntualizzazione sulla situazione di produzione e confezionamento, perche' potrebbe anche essere una situazione trasversale, visto che ormai sono stati coinvolti i cetrioli, i pomodori, l'insalata e ora anche i germogli di soja", pista questa di cui si attende pero' ancora una conferma ufficiale. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog