Cerca

Mostre: ''Vanitas'', dalle nature morte all'arte sacra (4)

Cultura

(Adnkronos) - Teschi, orologi, fiori e sarcofagi sono gli elementi che nei ''Ritratti'' della terza sezione ricordano all'uomo la caducita' della vita; le radici filosofiche del tema in voga nel Seicento sono, invece, rappresentate dalla presenza dei busti dei filosofi antichi.

L'ultima sezione si conclude con uno sguardo positivo sull'esistenza umana; la Vanitas oltre a ricordare la caducita' della vita e' stata interpretata anche come un invito a viverla intensamente; ne e' testimone lo stesso cardinale Benedetto con la sua collezione di orologi, reliquie, piccoli oggetti decorativi, stampe e libri, oltre che alle arie delle composizioni handeliane.

Benedetto Pamphilj, dedicando la sua vita alle arti, alla musica, alla letteratura e all'intrattenimento, ha impegnato il suo tempo nel modo migliore che il presente offre a chiunque.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog