Cerca

Fiat: Marchionne, questione sede non e' sulla mia scrivania

Economia

Torino, 6 giu.- (Adnkronos) - "Per chiarezza ho semplicemente detto che non e' sul mio tavolo, sulla mia scrivania e che eventualmente tutto questo e' da risolvere nel futuro, non adesso". Cosi l'ad della Fiat, Sergio Marchionne al termine della Festa dei carabinieri, ribadisce la sua posizione in merito alla sede del Gruppo. A chi gli domandava in merito ai tempi, Marchionne ha ribadito "non lo so, la cosa improtante adesso e' partire con l'integrazione del sistema industriale e commerciale e cercare di gestire tutto ed e' questo quello su cui stiamo lavorando", ha concluso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog