Cerca

Pesca: vietata nei fiumi Calore, Sabato e Isclero in provincia di Benevento

Cronaca

Benevento, 6 giu. - (Adnkronos) - Vietato pescare nelle acque dei fiumi Calore, Sabato e Isclero, nei tratti che interessano il territorio della provincia di Benevento. A disporlo, con decorrenza immediata, e' un'ordinanza firmata dal dirigente del Settore attivita' produttive, sviluppo attivita' economiche e agricoltura della provincia di Benevento, Elisabetta Cuoco, assunta a seguito di un rapporto del dirigente del Settore territorio e ambiente, trasporti e politiche energetiche dell'ente, Luigi Velleca.

Come ha spiegato l'assessore provinciale all'ambiente, Gianluca Aceto, la misura si e' resa necessaria a seguito delle analisi effettuate dall'Arpac su campioni di acque superficiali ad uso irriguo dei 3 fiumi campani che hanno confermato il superamento dei limiti dei parametri Salmonella ed Escherichia Coli. Il divieto di pesca sara' in vigore sino al ripristino dei valori ottimali da accertarsi al termine delle analisi che verranno ripetute su campioni delle acque.

Contro i trasgressori saranno applicate le sanzioni previste dall'art. 13 e seguenti del Regio Decreto del 22 novembre 1914, n. 1486, concernente il Regolamento per la pesca fluviale e lacuale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog