Cerca

Irlanda: Vaticano, risultati inchiesta abusi pubblicati a inizio 2012

Cronaca

Citta' del Vaticano, 6 giu. (Adnkronos) - I risultati dell'inchiesta sulla chiesa irlandese (la visita apostolica voluta dal Papa) in relazione al grave scandalo degli abusi sessuali commessi dal clero, saranno resi noti all'inizio del 2012. Lo ha annunciato il Vaticano oggi attraverso un comunicato diffuso dalla Sala stampa.

"Per gli inizi del 2012 - si legge nel testo - la Santa Sede rendera' nota una sintesi complessiva con i risultati e le prospettive evidenziate dalla Visita''. Nel testo si spiega anche che ''si e' conclusa, in conformita' alle scadenze previste nel Comunicato del 12 novembre 2010, la prima fase della Visita Apostolica annunciata dal Santo Padre nella lettera pastorale ai Cattolici dell'Irlanda, con l'intento di 'aiutare la Chiesa locale nel suo cammino di rinnovamento'''.

''Lo svolgimento di tale Visita - si afferma ancora - alle quattro arcidiocesi metropolitane, cosi' come ai seminari e agli istituti religiosi, e' stato molto proficuo, grazie alla collaborazione di tutti coloro che hanno contribuito a tale scopo''. Quindi nel comunicato di precisa: ''ad essi, in primo luogo ai quattro Arcivescovi metropoliti, va il piu' sincero ringraziamento da parte del Santo Padre''. Infine: ''i rapporti dei Visitatori sono stati consegnati ai competenti dicasteri della Santa Sede, i quali, singolarmente e poi nel contesto di appositi incontri interdicasteriali, svoltisi in clima costruttivo''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog