Cerca

Rifiuti: Caldoro e de Magistris, incontro previsto in settimana

Cronaca

Napoli, 6 giu. - (Adnkronos) - "Il ciclo rifiuti sta in piedi quando c'e' la differenziata e gli impianti intermedi e finali, questo e' il modello europeo ma siamo sempre pronti a discutere se ci sono modelli alternativi e piu' efficaci". Lo ha dichiarato il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro, che ha incontrato questa mattina il sindaco di Napoli Luigi de Magistris in occasione della festa dei Carabinieri a Piazza Plebiscito. De Magistris, contrario alla realizzazione del termovalorizzatore a Napoli est, ha promesso che "ci sara' un incontro con la Regione nei prossimi giorni".

"La gara per il termovalorizzatore - ha spiegato Caldoro - e' gia' partita da tempo. Era previsto da un decreto legge, noi abbiamo fatto tutto quello che bisognava fare nell'arco di 2 mesi prendendo atto di quella che era la scelta del Governo. Riguardo l'impiantistica la delega era nostra e abbiamo fatto tutto non solo per il termovalorizzatore ma anche per l'impiantistica intermediaria".

Per quanto riguarda la differenziata, ha sottolineato il presidente della Regione Campania, "ci sono competenze che spettano all'amministrazione comunale. E' la vera grande sfida perche' non si puo' fare un buon ciclo se non c'e' una buona differenziata. Sono sicuro che troveremo un'assoluta collaborazione perche' l'unico interesse di tutti e' risolvere il problemi dei rifiuti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog