Cerca

Universita': Venezia, nuovo patto tra Ca' Foscari e Fondazione Cassamarca (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Proseguira' la tradizione cafoscarina di associare studi di economia e lingue, che a Treviso si caratterizzeranno per un focus centrato su quattro temi che fanno del territorio un modello di riferimento a livello globale: lo Sviluppo Economico e Culturale, l'Internazionalizzazione, la Crescita aziendale, la Pmi. L'offerta formativa sara' erogata dalla nuova Scuola Universitaria di Sviluppo Internazionale e dell'Impresa, che gia' dal settembre prossimo offrira' due corsi di laurea triennale (''Commercio Estero'' e ''Mediazione Linguistica e Culturale'') e due di laurea magistrale (''Interpretariato e traduzione editoriale, settoriale'' e ''Sviluppo Economico e dell'Impresa'', suddiviso in tre curricula: ''Sviluppo Industriale Internazionale'', ''Imprenditorialita' e Sviluppo aziendale'', ''Finanza dello sviluppo e della Pmi''). A questi si assoceranno poi Master Universitari professionalizzanti.

Le spese di funzionamento del nuovo campus saranno a carico di Fondazione Cassamarca mentre Ca' Foscari contribuira' con gli introiti derivanti dalle iscrizioni nella sede trevigiana, che oggi conta circa 1200 studenti. L'accordo conferma e rilancia l'impegno storico di Fondazione Cassamarca e di Ca' Foscari a Treviso e prevede l'istituzione di una Commissione Paritetica Permanente per il monitoraggio delle attivita' nel campus cittadino. A regime quinquennale, si dovrebbero raggiungere 1800 iscritti, condizione necessaria per permettere ulteriori ampliamenti dei corsi di laurea e del corpo docente, in accordo con le future esigenze del territorio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog