Cerca

Roma: Giudici (Pdl), esposto per violazione libera concorrenza a Porta Portese

Cronaca

Roma, 6 giu. - (Adnkronos) - "Ho inviato un esposto all'Antitrust, l'Autorita' Garante della Concorrenza e del Mercato, per denunciare lo squilibrio concorrenziale tra i commercianti ambulanti regolarmente autorizzati di Porta Portese e quelli censiti nel 2008, per chiedere che tutti gli esercenti vengano messi in condizione di godere di diritti e assumere doveri nella stessa misura, attraverso il rilascio delle licenze ai censiti". Lo dichiara in una nota Marco Giudici, consigliere del Pdl e vicepresidente della commissione Commercio del Municipio XVI di Roma.

"Questo perche' - prosegue - c'e' un problema di disparita' di trattamento tra due sottocategorie commerciali, riguardante dei costi di gestione superiori sostenuti dagli ambulanti che pagano le imposte per esercitare, a fronte degli ambulanti censiti che non pagano nulla, ma che sono anche sono sottoposti ad un regime vessatorio, atipico ed incerto, che non garantisce loro adeguati diritti''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog