Cerca

Milano: accordo Equitalia-Camera di Commercio per riscossioni

Economia

Milano, 6 giu. - (Adnkronos) - Accordo tra Equitalia e la Confcommercio di Milano. Grazie alla convenzione siglata dall'amministratore delegato di Equitalia Esatri, Giancarlo Rossi, e dal presidente di Confcommercio Milano Carlo Sangalli, informa Equitalia, le realta' imprenditoriali del territorio avranno a disposizione una corsia piu' veloce per ricevere assistenza dall'agente della riscossione.

L'intesa prevede l'attivazione di uno sportello telematico dedicato agli associati Confcommercio, grazie al quale i delegati di Unione Confcommercio Milano, per conto degli associati, potranno inviare richieste di informazioni e assistenza, segnalare la presenza di tributi interessati da provvedimenti di sgravio o sospensione e fissare i necessari appuntamenti. L'accordo diventera' pienamente operativo una volta messe a punto le procedure di lavoro con i relativi strumenti informatici.

"L'attivazione di un canale diretto con la Confcommercio di Milano - dichiara l'amministratore delegato di Equitalia Esatri, Giancarlo Rossi - conferma l'impegno di Equitalia nel promuovere efficaci sinergie con le associazioni locali per potenziare il sistema di relazioni e i servizi offerti ai contribuenti". Per il presidente della Confcommercio milanese Carlo Sangalli ''l'accordo va nella linea di facilitare gli adempimenti degli operatori associati. E la nostra organizzazione fara' soprattutto da supporto e filtro, con la dovuta riservatezza, la' dove vi fossero situazioni di particolare complessita'''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog